Informazioni sulla trasparenza

LEGGE    112/2013

In ottemperanza alle disposizioni del art. 9, commi 2 e 3 del Decreto Legge 8 agosto 2013 n. 91, convertito con Legge 7 ottobre 2013 n. 112, si pubblicano le informazioni richieste:

Associazione Culturale
“La Compagnia dei Masnadieri”

sede legale: Via Luigi Gadola, 24b/12 – 00155 – Roma
sede operativa: c/o = SPAZIO 18 B =  via Rosa Raimondi Garibaldi, 18/b – 00145 – Roma
C.F.: 97447290582 – P.IVA: 12148211001 – Codice univoco: USAL8PV

Organi sociali:

ASSEMBLEA DEI SOCI FONDATORI composta da Massimo Roberto Beato, Jacopo Bezzi, Nicoletta La Terra

ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI composta da Massimo Roberto Beato, Jacopo Bezzi, Lorenzo Salveti, Sofia Chiappini, Elisa Rocca

PRESIDENTE E LEGALE RAPPRESENTANTE Jacopo Bezzi

DIRETTORE ORGANIZZATIVO Massimo Roberto Beato

La Compagnia dei Masnadieri non corrisponde alcun compenso ai propri organi sociali.

Con approvazione dell’Assemblea Generale dei Soci riportata nel verbale del 04/12/2017, La Compagnia dei Masnadieri ha conferito i seguenti incarichi e ha determinato i relativi compensi per l’attività di produzione teatrale prevista nell’anno 2018 sostenuta con fondi FUS dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali:

DIRETTORE ARTISTICO a Lorenzo Salveti con compenso annuo al lordo di ritenute fiscali e oneri sociali a carico del lavoratore di € 3.201,44 (tremiladuecentouno/44), come riportato nel verbale del 21/01/2019 dell’Assemblea Generale dei Soci.

CONTRIBUTO FUS ASSEGNATO annualità 2018: € 53.378,00 (di cui anticipazione del 60% di €  32.026,80, soggetti a ritenuta d’acconto di € 1.281,07)

Il contributo è stato, poi, integrato con Decreto 2296 del 19/12/2018 e portato a € 57.601,00

Per l’anno 2018, La Compagnia dei Masnadieri ha, inoltre, ottenuto un Contributo pari a € 2.700,00 dall’Istituto Italiano di Cultura di Tirana (Albania) per lo spettacolo “Nervi. La sfida dell’architettura”, andato in scena il 18/09/2018.